Cos’è la Comunicazione?

Con il termine Comunicazione si intende quel processo e relative modalità di trasmissione di un’informazione, da una persona a un’altra, attraverso lo scambio di un messaggio, elaborato secondo le regole di un determinato codice.

La comunicazione si suddivide in tre macrocategorie:

  • Face to Face → la comunicazione da uno a uno (one-to-one)
  • One-to-many → la comunicazione tipica dei mass media tradizionali, uno a molti;
  • Screen-to-face → tipica della comunicazione sul web, è una forma di comunicazione a distanza.

Ogni azienda, ogni brand, può scegliere che tipo di comunicazione adottare in base al raggiungimento del proprio obiettivo.

La comunicazione face to face avviene, di norma, tra due soggetti che interagiscono tra di loro. Caratteristiche di questa tipologia sono la relazione diretta, la co-presenza dei due soggetti nello stesso spazio fisico e temporale e l’immediatezza della comunicazione.

La comunicazione one-to-many è tipica dei mass media tradizionali come la televisione o la radio. In questo caso la comunicazione è unilaterale da un media verso un pubblico non differenziato. La comunicazione one-to-many prevede sicuramente la trasmissione di un messaggio meno personalizzato che non tiene conto dei gusti e interessi del pubblico cui si riferisce.

La comunicazione screen-to-face invece avviene sfruttando la rete internet attraverso un’interfaccia tecnologica. Può essere, allo stesso tempo, sia una comunicazione di tipo one-to-one sia una comunicazione di tipo one-to-many.

Nell’era Digitale?

Il ruolo del consumatore, nell’era Digitale, cambia radicalmente. L’utente diventa soggetto attivo nel processo di comunicazione tramite scambi di opinioni, feedback e reazioni a ciò che viene comunicato.

Per colpire questo nuovo utente, bisogna tener conto dei suoi desideri, dei suoi interessi; bisogna creare una relazione con il cliente che, dal suo canto, ha bisogno di essere coinvolto nel processo di comunicazione.

Come dovrebbero comportarsi le imprese per far fronte all’era Digitale?

È necessario che l’impresa riesca a sviluppare un’identità social che le permetta di entrare in contatto con il suo target di riferimento. I social media, grazie alle nuove funzioni sviluppate, sono diventati dei veri e propri strumenti per comunicare ascoltando, allo stesso tempo, il pensiero del proprio target.

Per comunicare ed entrare in contatto con il proprio pubblico è ormai necessario disporre di:

  • un sito web per dare visibilità alla propria azienda e al fine di raggiungere l’utente in target;
  • una pagina Corporate sui social media più utilizzati dagli utenti (di solito Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest);
  • un piano di comunicazione integrata sviluppato tramite una strategia ben precisa.

Sfruttare in modo efficace le potenzialità offerte dall’era digitale a fini commerciali non è sempre così facile come sembra. Bisogna partire da una strategia, definire degli obiettivi e disporre di qualità come pazienza e costanza per vedere i frutti di un lavoro lungo e faticoso.

 

Ambra Zagarella – Social Media Marketer